Perito assicurativo

Perito assicurativo

Professionista che valuta i danni dovuti a incidenti, stabilisce i conseguenti risarcimenti ed effettua consulenze su cui si basano le valutazioni delle assicurazioni

Il Perito Assicurativo è un lavoratore autonomo che si occupa di effettuare perizie e valutare i danni che derivano da incidenti e di cui l’assicurazione dovrà occuparsi. Tra i suoi compiti principali c’è quello di investigare, analizzare e calcolare i danni per i quali è richiesto il risarcimento, con lo scopo di negoziare un accordo di pagamento che soddisfi il cliente e riduca al minimo le perdite per la compagnia assicurativa. Il lavoro di questo professionista è diviso in diverse fasi e tra le principali ci sono quelle di prendere in esame le richieste di risarcimento, raccogliere le informazioni necessarie all’indagine, verificare i danni effettivi, negoziare accordi e redarre report. Per garantire l’indipendenza rispetto alle parti in causa non deve avere nessun rapporto con compagnie assicurative.

Per poter esercitare la professione è necessario essere iscritti all'albo di competenza.

Percorso formativo:

Superiori: è utile avere una preparazione superiore liceale di tipo scientifico o di tipo tecnico in Amministrazione, Finanza e Marketing

Università e Accademie: ti raccomandiamo di intraprendere un percorso di laurea ad indirizzo giuridico, economico o ingegneristico

(Scorri in basso per vedere gli studi raccomandati e le relative università)

Questo lavoro
è adatto a te se

  • Fai attenzione ai dettagli
  • Investigare, analizzare e calcolare sono i tuoi punti di forza

Cosa devi
imparare

  • Fondamenti di diritto ed economia
  • Norme per effettuare ispezioni e stabilire i danni
  • Analisi e tecniche di consulenza

Perchè
ti piacerà

  • Avrai un ruolo determinante come intermediario tra persone e assicurazioni
  • Potrai analizzare e studiare diverse situazioni problematiche (come gli incidenti stradali)

La professione Perito assicurativo è un Operativo

Quanto potresti
guadagnare?

Salario medio per i dipendenti (RAL*)
Junior (almeno 2 anni di esperienza)
Senior (almeno 10 anni di esperienza)

*RAL (Retribuzione Annua Lorda)

27.000 € Junior
33.000 € Senior

Prospettive
occupazionali

Stima in migliaia di persone impiegate nei prossimi 5 anni

>1k
>100k

Studi Raccomandati

Scegli il tuo percorso e trova la tua scuola

Corso universitario

  • Scienze economiche (triennale)
  • Scienze dell'economia e della gestione aziendale (triennale)
  • Scienze economico-aziendali (magistrale)
  • Ingegneria dell'informazione (triennale)
  • Ingegneria industriale (triennale)
  • Ingegneria gestionale (magistrale)
  • Scienze dei servizi giuridici (Triennale)
  • Magistrali in giurisprudenza (magistrale a ciclo unico)
  • Scienze Giuridiche (magistrale)

Condividi Scheda

Vuoi scoprire altri lavori del futuro?

Esplora per categorie o scegli un'altra strada